Skip links

COMUNICAZIONE AUMENTATIVA ALTERNATIVA (CAA) Online

120,00 

Corso CAA accreditato MIUR

Erogato da Ente accreditato dal Ministero dell’Istruzione ai sensi della Direttiva Ministeriale 170/2016, viene proposto questo Corso di Formazione finalizzato all’acquisizione delle competenze educative necessarie per dare un aiuto concreto ai bambini ed ai ragazzi con Bisogni Comunicativi Complessi.

Il corso intende fornire un insieme di tecniche e strategie di intervento nei casi di soggetti che presentano difficoltà comunicative, con particolare riferimento all’ambito scolastico, dove agli insegnanti, agli educatori, agli assistenti all’autonomia e alla comunicazione e agli operatori specializzati è richiesta grande collaborazione per migliorare la relazione e la partecipazione in classe.

Il corso sarà tenuto dal dott. Matteo Corbo, Psicologo, psicoterapeuta cognitivo comportamentale, dalla dott.ssa Lara Reale, Pedagogista e Analista Comportamentale  con certificazione internazionale, e dalla dott.ssa Stefania Bendedini anch’ella Analista del comportamento con certificazione internazionale BCBA. Entrambi sono responsabili di interventi comportamentali del Progetto “Autismo ParolePerDirlo” e consulenti in diverse scuole.

Dalla dott.ssa KATIA Rezzonico, Logopedista ideatrice dello strumento logopedico “Iuki-Autismo e Logopedia”.

Collaborano con la condivisione delle loro esperienze la dott.ssa Antonella Ferracane, Psicologa e Giulia Dolfini e Giorgia Palmeri, Terapisti ABA.

I relatori vantano di un’esperienza pluriennale nell’ambito di intervento con persone autistiche, attraverso l’uso di tecniche comportamentali per il potenziamento delle abilità personali e sociali e la riduzione dei comportamenti problematici.

Description

Corso sulla Comunicazione Aumentativa Alternativa accreditato MIUR interamente online

Il corso intende fornire un insieme di tecniche e strategie di intervento nei casi di soggetti che presentano difficoltà comunicative, con particolare riferimento all’ambito scolastico, dove agli insegnanti, agli educatori, agli assistenti all’autonomia e alla comunicazione e agli operatori specializzati è richiesta grande collaborazione per migliorare la relazione e la partecipazione in classe. L’intervento formativo si colloca quindi come una qualificata occasione ed un laboratorio di strategie didattiche ed educative che permettano di intervenire responsabilmente laddove è necessario potenziare le modalità di comunicazione esistenti, affiancandole con strumenti che consentano di superare il deficit comunicativo e di riattivare le relazioni con l’esterno, attraverso un intervento di Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA)

La Comunicazione Aumentativa Alternativa è un insieme di strategie, tecniche e metodologie per consentire alle persone con bisogni comunicativi di una certa complessità di comunicare nella loro quotidianità, utilizzando canali che si affiancano a quello orale. Quindi non ha come scopo quello di sostituirsi al linguaggio, ma, al contrario, quello di sostenerlo.

La CAA serve a creare le le condizioni affinché si possa permettere di comunicare in modo efficace, trasformando il proprio pensiero in segni evidenti per l’interlocutore.

In sintesi la CAA prevede un insieme di conoscenze, tecniche, strategie e tecnologie validi  e incrementare la comunicazione nelle persone con difficoltà nell’uso dei più comuni canali comunicativi, con particolare riguardo al linguaggio orale e alla scrittura.

La CAA si mette a disposizione di coloro che, a causa di patologie congenite o acquisite, sono esclusi dalla comunicazione verbale e orale anche per chi presenta deficit cognitivi, più o meno severi.

OBIETTIVI

  • OBIETTIVI

    Fornire a partecipanti le conoscenze teorico-pratiche sulla CAA

    Permettere ai partecipanti di assimilare i principi e le funzioni della CAA.

    Favorire l’acquisizione delle conoscenze su come proporre un intervento di CAA “evidence based”

    Far conoscere le modalità di utilizzo degli strumenti di comunicazione aumentativa alternativa

    Incentivare la possibilità e le modalità di utilizzare la CAA in ambito scolastico

    Far Comprendere un metodo di comunicazione efficace per facilitare l’inclusione e l’autonomia di alunni con difficoltà comunicative ed espressive

    DESTINATARI

    Il percorso è rivolto a:

    insegnanti,

    assistenti all’autonomia e alla comunicazione,

    genitori

    psicologi,

    operatori specializzati,

    educatori,

    terapisti,

    oltre tutti coloro che sono in possesso di una esperienza in ambito psicoeducativo e sanitario che operano con persone che presentano una disabilità o bisogni educativi speciali.

oltre tutti coloro che sono in possesso di una esperienza in ambito psicoeducativo e sanitario che operano con persone che presentano una disabilità o bisogni educativi speciali.

MODALITA’ DI FRUIZIONE DEL CORSO
Il corso è suddiviso in 12 Moduli che compongono il programma scaricabile da questa pagina. I moduli si compongono di Videolezione, slide, test ripetibile più volte, e di un video del docente sulla correzione del test, al fine di puntualizzare ed approfondire specifici contenuti oggetto del medesimo test. Al termine dei moduli previsti è somministrato un test di verifica finale.

La frequenza al corso  è libera, senza vincoli di tempo e di orari perchè il corso è fruibile h24 secondo le esigenze di ciascuno.

PROGRAMMA

ASPETTI INTRODUTTIVI ALLA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA

(Dott. Matteo Corbo)

“Non si può non comunicare”

L’importanza della CAA e le funzioni del comportamento verbale

Destinatari ed ambiti di intervento della CAA

I benefici dell’utilizzo della CAA

Modalità di comunicazione Aumentativa alternativa

Step di insegnamento: Training “Matching to sample” (corrispondenza con il modello)

Procedure di Comunicazione aumentativa alternativa: Uso dell’immagine “Non disponibile” Comunicazione per immagini:

 

STRUMENTI DELLA CAA

(Dott.ssa Lara Reale – Dott.ssa Stefania Benedini)

Individuare lo strumento di comunicazione aumentativa più efficace

Comunicazione per immagini e comunicazione per segni

Incentivare la motivazione per la strutturazione di un Mand training

Le 6 fasi per l’insegnamento di una comunicazione per immagini

Gli operanti verbali nella comunicazione aumentativa: tact training e intraverbal

 

LA CAA E IL SUO UTILIZZO NEI DISTURBI DELLO SPETTRO AUTISTICO

(Dott. Matteo Corbo)

Comportamento verbale

Le richieste con sì o con no

Il ruolo dell’assistente all’autonomia e alla comunicazione nell’utilizzo della CAA a scuola

Visione diretta di uno strumento elettronico di CAA

Costruzione di un quaderno di comunicazione con immagini

 

DIDATTICA ED INCLUSIONE DI ALUNNI CON BISOGNI COMUNICATIVI
(Dott.ssa Lara Reale – Dott.ssa Stefania Benedini)

Coinvolgere e motivare gli alunni

L’uso delle nuove tecnologie e dispositivi per la CAA

Prerequisiti e training per l’imitazione di suoni e oral motor movement

Strumenti e strategie da utilizzare a scuola per favorire l’inclusione degli alunni con difficoltà

Indicazioni pratiche, schede operative e strumenti applicativi per creare materiale ad hoc

 

AUTISMO E LOGOPEDIA
(Dott.ssa Katia Rezzonico)

IUKI: un modello didattico logopedico per lo sviluppo della comunicazione, dal non verbale alla narrazione.

VIDEO UTILI SULL’UTILIZZO DELLA CAA

(Dott.ssa Antonella Ferracane)
Costruzione di un quaderno con immagini

Esempi pratici sull’uso dei segni e delle immagini
Giulia Dolfini – Giorgia Palmeri(Terapiste ABA)

RELATORI ED ESPERTI

Il corso sarà tenuto dal dott. Matteo Corbo, Psicologo, psicoterapeuta cognitivo comportamentale, dalla dott.ssa Lara Reale, Pedagogista e Analista Comportamentale  con certificazione internazionale, e dalla dott.ssa Stefania Bendedini anch’ella Analista del comportamento con certificazione internazionale BCBA. Entrambi sono responsabili di interventi comportamentali del Progetto “Autismo ParolePerDirlo” e consulenti in diverse scuole.

Dalla dott.ssa KATIA Rezzonico, Logopedista ideatrice dello strumento logopedico “Iuki-Autismo e Logopedia”.

Collaborano con la condivisione delle loro esperienze la dott.ssa Antonella Ferracane, Psicologa e Giulia Dolfini e Giorgia Palmeri, Terapisti ABA.

I relatori vantano di un’esperienza pluriennale nell’ambito di intervento con persone autistiche, attraverso l’uso di tecniche comportamentali per il potenziamento delle abilità personali e sociali e la riduzione dei comportamenti problematici.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione è di 120,00 €.

ATTESTATO DI FORMAZIONE

 

La frequenza al corso  è obbligatoria per almeno l’80% delle ore ai fini del rilascio dell’attestato di formazione.

L’attestato di formazione certificato UNI EN ISO 9001:2015 conterrà la dicitura di aver frequentato il Corso CAA – A. Inoltre, conterrà i contenuti svolti durante il corso e sarà riportato che il corso è erogato da ente accreditato al MIUR ai sensi della direttiva 170/2016.

ISCRIZIONE E MODALITA’ DI PAGAMENTO

La quota di iscrizione è di 120,00 €. L’iscrizione, potrà essere effettuata in qualsiasi momento direttamente on-line mettendo il corso nel carrello in questa pagina, inserendo i dati richiesti in pochi semplici passi.

Per il pagamento basta seguire la procedura di  scegliendo di pagare con PAYPAL, con Carta di Credito, Bonifico o Carta del docente.

Se si sceglie di pagare tramite bonifico o giroposta intestare a:
Associazione NAUTILUS  Codice IBAN: IT36R0303216903010000487343 Causale: (Cognome e Nome) Corso  CAA ONLINE

In questo caso copia del pagamento va inviato a: pagamenticorsionline@gmail.com

SE SEI UN DOCENTE e hai scelto di pagare con il bonus della “CARTA DEL DOCENTE”, ti ricordiamo di inserire tra gli allegati (oppure inviare tramite email a pagamenticorsionline@gmail.com) i seguenti documenti:

  1. copia di un documento di identità

  2. Buono generato dalla piattaforma del MIUR

ISTRUZIONI PER GLI INSEGNANTI

***********************

UTILIZZO CARTA DEL DOCENTE

Il Corso è erogato da Ente Accreditato M.I.U.R. per la formazione del personale Scolastico ai sensi della Direttiva n. 170/2016.
Gli insegnanti possono anche utilizzare il bonus previsto dalla “Carta del docente” . In questo caso, dovranno generare il buono fisico dalla piattaforma del MIUR  scegliendo l’opzione “Corsi di aggiornamento enti accreditati, qualificati ai sensi della direttiva 170/2016”.
Il bonus così generato per il valore  di 250,00 €. dovrà essere allegato, unitamente ad un documento di identità all’atto dell’iscrizione online oppure inviato tramite email a: pagamenticorsionline@gmail.com

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “COMUNICAZIONE AUMENTATIVA ALTERNATIVA (CAA) Online”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti…

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dei propri utenti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Home
Account
Cart
Search